Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_lione

Arrivo da altra Circoscrizione

 

Arrivo da altra Circoscrizione

Per i cittadini già iscritti presso un altro Consolato Italiano

Si precisa che NON è richiesta la diretta presenza del dichiarante: infatti le richieste di   iscrizione in anagrafe consolare possono essere presentate preferibilmente ON LINE

  • tramite il portale SE.CO.LI (Servizi Consolari OnlineConsolari Online), previa registrazione dell'utente nel sistema; questa procedura, attualmente in versione sperimentale, può essere utilizzata solo per la prima registrazione nello schedario consolare di Lione e da cittadini che non hanno mai avuto in precedenza un servizio consolare da questo Ufficio; in caso di familiari dichiarati residenti con il sistema online dovranno essere allegati i relativi documenti d'identità nonchè, per il coniuge italiano e per i figli maggiorenni, anche la prova di residenza in Francia, che per legge è obbligatoria.
  • oppure per via postale o email (i documenti allegati dovranno essere unicamente in formato PDF) ad aire.lione@esteri.it  oppure a elettorale.lione@esteri.it (si prega di utilizzare solo uno dei due indirizzi)

DOCUMENTI DA TRASMETTERE : 

  1. l’apposito formulario debitamente compilato e sottoscritto: formato Word / formato PDF;
    • attenzione: ciascun componente del nucleo familiare maggiorenne dovrà compilare il proprio modulo per i figli minorenni il modulo verrà compilato e firmato da uno dei genitori
  2. fotocopia del passaporto e/o della carta d’identità italiana o di un altro documento d’identità di un altro paese dell’Unione Europea (allegare i documenti di tutti i componenti del nucleo familiare, anche se stranieri).
  3. documento comprovante la residenza nella nostra circoscrizione consolare  (qualsiasi lettera ricevuta per posta a proprio nome : bolletta  luce, gas, telefono, avis d'imposition, ecc.)
    • Attenzione! Le dichiarazioni di "hébergement" non possono essere accettate (*)

SOLO per i cittadini nati fuori dall'Italia: allegare anche una fotocopia dell'atto di nascita rilasciato dal Comune italiano di pertinenza, oppure della carta d'identità con estremi della trascrizione.

 

Il Consolato, dopo aver verificato la validità dei documenti ricevuti, provvederà ad inserire i dati nell’anagrafe consolare e a darne comunicazione al Comune italiano di ultima residenza dell’interessato oppure, in caso di nascita e residenza continuativa all’estero, al Comune di ultima residenza dei genitori od antenati.

Qualora il dossier necessiti di ulteriori informazioni o documenti, ne verrà fatta richiesta di preferenza via mail (accertarsi di averlo comunicato correttamente).

 

Sarà cura del Comune italiano notificare direttamente agli interessati l'avvenuta iscrizione nei registri AIRE. Se registrati sul portale Se.Co.Li - Servizi Consolari On-Line le variazioni saranno comunicate automaticamente all’utente dal programma. 

* ATTENZIONE : in riferimento alla recente modifica della Legge 470/88 le autocertificazioni quali giustificativi di domicilio non sono più accettate.


104